“Lo sapevi che esistono 26 PROBLEMI INCONSCI (I NOSTRI DEMONI) che un venditore generalmente affronta durante la sua carriera?

Quante volte ci sei passato?!?

Anche io ho avuto questi problemi amplificati all’ennesima potenza, anzi, stavo per venirne ucciso.

Più cercavo online materiale per rinascere come persona e per far ripartire le mie vendite, più mi imbattevo in personaggi/guru/formatori che cercavano di vendermi l’ennesimo corso di marketing, di web marketing o di pnl e simili.

All’inizio ne ho buttati anche parecchi di soldi per acquistare l’ultima potente strategia per vendere … guardando lo schermo del tuo computer.

Ci ho messo un po’ a capire che se non alzavo il sedere da quel divano e uscivo la fuori per vendere, il mio fatturato sarebbe stato sempre lo stesso: ZERO (se fatturato si possa mai chiamare).

Solo con il tempo, ho capito che l’unico modo per crescere, come venditore e come persona, era quello di lavorare innanzitutto su me stesso (affinare le tecniche di vendita o le strategie di acquisizione erano solo una conseguenza).

 

Mi serviva una via, una direzione, un percorso che cambiasse un qualcosa dentro di me nel profondo, per farmi ottenere nuovi risultati e per farmi tornare a brillare come persona e di conseguenza come venditore.

No strategie esterne! No tattiche sentite e risentite! No blog! No internet! Sì alla vera vita e il suo campo di battaglia la fuori! Infatti, ti conviene comprendere quanto prima che:

 

“Prima di qualsiasi strategia online, viene la persona offline.

 

Tu sei un venditore, un professionista, un imprenditore che tutti i giorni esce lì, fuori, sul campo di battaglia della vita e della vendita, e deve fare la differenza, quando parla con una persona, quando la guarda negli occhi che gli brillano, quando lui ti ringrazia per avergli fatto conoscere il prodotto che cercava da anni.

Insomma sei un venditore, non te lo scordare, uno che si mette in gioco ogni giorno, perché ogni giorno sa che può compiere il miracolo o morire, il vero segreto che consente di vivere una vita appagante. Tu sei colui che si migliora, giorno dopo giorno, che lavora con se stesso, con l’umiltà di un guerriero che traccia la sua strada.

 

“Te lo immagini un GRANDE GUERRIERO che invece di allenarsi, combattere, rafforzare lo spirito e guidare il suo REGNO, passa il tempo dietro uno schermo a scrivere su un blog, pubblicare selfie su Facebook e video stupidi su Youtube?”

 

Probabilmente è questo il vero problema oggi: ci sono troppi GUERRIERI VIRTUALI e si sono quasi estinti quelli REALI.

Ed è questo che condivido in questo percorso : l’unico luogo dove potrai diventare un GUERRIERO DELLA VENDITA ed il primo passo da compiere è quello di affrontare i 26 DEMONI INCONSCI che non ti fanno ottenere risultati.

I 26 DEMONI (INCONSCI) DELLA VENDITA!!!

Per quanto tu possa volerlo. Per quanto tu voglia diventare un GUERRIERO DELLA VENDITA, ci sono dei problemi, imprenscindibili, dai quali quasi tutti i venditori si ritrovano a passare, durante la loro carriera.

Sono dei DEMONI INCONSCI, colpevoli del fallimento di milioni di aspiranti venditori che hanno mollato perché pensavano di non esser capaci, invece semplicemente non avevano gli strumenti.

Prova a pensarci: in quali di questi 26 demoni ti ritrovi anche tu?

1) Non sei soddisfatto delle tue vendite e vuoi aumentarle terribilmente, ma non sai come, perché ci hai provato già in diversi modi e sei ancora nella stessa situazione.

2) Non sempre riesci a trovare la giusta motivazione e a volte ti senti scarico, anche se vorresti essere un caterpillar inarrestabile.

3) Non riesci ad avere l’impatto che vorresti sulle persone e non riesci a capire il motivo, anche perché vedi che altri ci riescono molto meglio di te.

4) Sei stanco di arrivare alla fine dei soldi, quando mancano ancora troppi giorni alla fine del mese, e questa storia va avanti ormai da troppo tempo.

5) Hai scritto pagine e pagine di obiettivi che poi vanno in fumo e il tuo inconscio deve inventare delle scuse per giustificarti (in questo è molto bravo.)

6) Hai pensato che la “vendita” non ti piace o non è cosa per te, e vuoi lasciar perdere, senza renderti conto che in realtà stai “vendendo” dalla mattina quando dici il primo “buongiorno”, alla sera quando parli con tuo figlio per “motivarlo” ad andare a scuola il giorno dopo.

7) Non hai ancora realizzato la vita straordinaria o la serenità che desideri, ma spesso ti trovi ad attribuire la responsabilità a cause esterne come l’azienda, il prodotto, il mercato, la crisi, la politica , le tasse, etc..

8) Lavori 12 ore al giorno e non riesci a dedicare tempo alle persone della tua famiglia, troppo spesso sei stressato/arrabbiato e nutri sentimenti negativi che ti portano a ad avere contrasti poco piacevoli con le persone che ti sono vicine (dicendo che non ti capiscono).

9) Hai continui alti e bassi di vendite o di fatturato e sei vittima di alcuni cicli che si ripetono da anni e di cui non ti spieghi il motivo.

10) Vorresti crescere in carriera e vivere quelle sensazioni incredibili di chi ce l’ha fatta ad arrivare ai vertici, ma spesso sei sopraffatto dai mille ostacoli e problemi che ti soffocano e offuscano la tua efficacia.

11) Hai fatto mille corsi, letto pile di libri, sei preparatissimo e formatissimo, sai tutto! Ma inspiegabilmente non raggiungi i tuoi scopi/obiettivi e ti trovi a non ottenere i risultati che vorresti, a volte ti senti “sfortunato” e non riesci ad attirare gli eventi positivi.

12) A volte ti senti bloccato per qualche motivo (non ti spieghi il perché) e non ottieni risultati – bloccato dalla paura del rifiuto / critiche / giudizio, a volte ti senti inadeguato e hai paura di quello che pensino di te o di fare brutta figura.

13) Spesso non ti senti sicuro di te stesso, non hai la giusta determinazione per trasportare e contagiare le persone con l’entusiasmo dei tuoi progetti e nelle tue idee, o con un en-tusiasmo tacito, con la tua energia interiore.

14) Pensi di non meritare il successo, o meglio è il tuo inconscio che lo pensa, tu dici di volerlo e di voler crescere, ma i fatti non dicono la stessa cosa.

15) Nonostante i mille sforzi fatti, i sacrifici, gli extra e l’impegno, la tua situazione in banca è sempre critica e ne hai abbastanza di avere sempre l’ansia che i soldi non bastino, e di non poterti permettere di fare un regalo come si deve a tua moglie, o di fare una vacanza da sogno.

16) E’ troppo tempo che non riesci a toglierti uno sfizio come comprare l’auto dei tuoi sogni, una casa, o una vacanza mozzafiato.

17) Vorresti essere considerato un leader e seguito attraendo naturalmente le persone, vorresti essere un punto di riferimento e ispirare milioni di persone, ma a volte invece di un leone ti senti una pecora.

18) Vorresti diventare un venditore migliore, aumentando la qualità della tua vita, diventando un genitore migliore, (vendi a tuo figlio un futuro dai solidi valori e principi) avendo relazioni migliori (vendi alle persone emozioni positive, benessere, divertimento, un futuro migliore, ispirazione, una vita avvincente, amore, amicizia, etc.) vendi a te stesso fiducia incondizionata e amore inesauribile, migliori la tua vita e delle persone che hanno la fortuna di camminarti vicino. Avendo più clienti, di qualità migliore, e più contenti, cosi fieri di aver a che fare con te che ti presentano i loro amici, perché sei una persona che lascia il segno, ed impossibile da dimenticare, sei unico.

19) Hai seguito blog/corsi di vendita e ti sei ritrovato a un corso di web marketing, dove ti spiegano come vendere online o come fare pubblicità si internet.

20) Il tuo capo / i tuoi superiori ti pressano e non sempre ci vai d’accordo e nutri stima nei loro confronti.. e a volte ti sembra di essere sul punto di scoppiare.

21) Dei giorni non ti va proprio di uscire a fare incontri, colloqui, riunioni o a suonare campanelli, e a volte hai pensato di “attaccare la cravatta al chiodo”.

22) Anche se se convinto di avere un prodotto straordinario, non riesci a trasmettere la percezione di valore e dici che il cliente non li capisce.

23) Hai obiettivi chiari e sei motivatissimo, ma continui a farti un culo come un secchio e a fine mese senti quel vuoto allo stomaco e quel bruciore in gola, perché scopri di essere puntualmente senza soldi, il dito che trema quando clicchi per aprire il conto online e ti accorgi di essere di nuovo a secco, anche se continuano ad arrivare le bollette e suona sempre il campanello del padrone di casa che chiede i soldi quando sono già finiti! (è capitato anche a me!)

24) A volte ti racconti che ci sarà la tua svolta e che farai il salto, ma ti ritrovi da punto a capo, come un cane che si morde la coda e non capisci cosa tu stia sbagliando.

25) Capita che la mattina quando ti svegli ti senti scarico, e quando ti guardi allo specchio ti vedi spento e non riesci a trovare la la giusta carica frizzante. Non riesci a far tua la “motivazione” costante intrinseca, come una fonte inesauribile che sgorga dentro di te. Ma a volte sembra che tu abbia finito la benzina, sembra che vaghi nel nulla, dici di voler andare li, ma cambi idea di continuo, inizi a fare una cosa e poi l’abbandoni, e ti trovi alla fine con un pugno di mosche e alimenti il tuo circolo della frustrazione, il tuo “loop dell’insuccesso.

26) Spesso non riesci a “far accadere le cose” e in dei momenti le cose non vanno per il verso che vorresti, e ti capita di sentirti “vittima” degli eventi, anche se sai che potresti avere la chiave per ribaltare la frittata e iniziare a governare scrivendo la tua storia da protagonista.

Se ti sei rivisto e se hai sentito tuo una parte o più di queste casistiche, significa che sei nel posto giusto e al momento giusto, perché niente capita per caso e se sei qui significa che è arrivato il tuo momento per salire al livello superiore, accedendo alla parte più GRANDE di te.

Non c’è più spazio per gli alibi, per i “blocchi” e per le problematiche varie… ADESSO, c’è spazio solo per la tua CRESCITA e i tuoi RISULTATI!!!

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.