Ok, hai implementato le tue tecniche di ipnosi segrete per guidarlo inconsciamente verso una trance ipnotica, ma come fai adesso a sapere se è realmente in trance?

La verità è che ci sono molti pochi segni che indicano quando qualcuno è in trance ipnotica, alcuni di essi sono evidenti dalla comparsa, mentre altri sono molto più sottili.

Ecco 8 segnali evidenti che ti aiutano a scoprirlo:

1) Dilatazione della pupilla

Questo è di solito uno dei primi segni che può farti capire se il tuo interlocutore è in uno stato di trance ipnotica oppure no.

Quando gli occhi iniziano a dilatarsi e a diventare più grandi è un chiaro segno che si sta rilassando ed è pienamente a suo agio in tua presenza.

 

2) Pulsazioni

Osservando le caviglie o il collo, ad esempio, puoi comprendere se le pulsazioni sono regolari oppure no.

In alcune persone, lo stato di alterazione, di non tranquillità, porta all’ingrossamento dei vasi sanguigni che diventano ben chiari e visibili sulla pelle.

 

3) La respirazione

Anche la respirazione, così come le pulsazioni, possono darci un chiaro segnale dello stato d’animo di chi abbiamo davanti.

Una respirazione corta, affannata, di certo non indica calma e rilassatezza. Probabilmente non è a suo agio in tua presenza o per ciò che gli stai dicendo.

 

4) Caratteristiche facciali

Quando il possibile cliente, durante una trattativa di vendita ipnotica, inizia a rilassare i muscoli sottostanti al viso, probabilmente lo stai guidando in uno stato profondo di trance.

Vedrai avvenire una cosa davvero curiosa: la sua faccia diventa sempre più equilibrata e simmetrica.

 

5) Gli occhi

Se sei stato bravo ad assorbire completamente la sua attenzione attraverso l’ipnosi segreta, vedrai che i suoi occhi sono fissi in un punto.

Spesso con poco o nessun movimento della pupilla e delle palpebre.

 

6) Deglutizione

In genere, quando qualcuno va in trance, comincia a ingoiare più frequentemente e a rallentare poi dopo qualche minuto.

Altre volte è talmente preso e interessato da smettere del tutto.

 

7) Immobilità

Questo è molto evidente quando incontri qualcuno che gesticola parecchio con le mani e con il corpo.

Durante una conversazione ipnotica, se fatta bene, noterai che i suoi movimenti iniziano a rallentare o a fermarsi del tutto.

Ecco quello è il momento in cui probabilmente sono in uno stato alterato della mente.

 

8) Contrazioni muscolari involontarie

In altri soggetti invece potresti notare nello stato iniziale, in cui stanno entrando in trance, delle contrazioni involontarie del viso o, talvolta, delle loro spalle.

Ciò significa che i loro muscoli stanno attraversando una sorta di processo catartico. Un chiaro segno che stanno cominciando a rilassarsi.

 

Conclusione

Esistono anche alcuni segnali di trance più sottili e più difficili da individuare, se non sei esperto. Ma già gli 8 segnali citati qui sopra potranno aiutarti seriamente a comprendere se il tuo cliente è in stato di trance oppure no.

Questi accorgimenti renderanno la tua vendita ipnotica molto più facile. Ti aiuterà soprattutto a comprendere, durante la conversazione, se stai andando nella direzione giusta o devi cambiare rotta.

Questo libro potrebbe essere un buon punto da cui partire per approfondire l’argomento: “Trump Trance – I 7 strani trucchi con cui ha conquistato l’America.

 

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.